3 agosto 2014, con partenza a Prà Marino in Val Visdende

.: Condizioni generali

Condizioni di partecipazione

Possono partecipare tutte le persone di ambo i sessi di robusta e sana costituzione. Non é necessario una tessera FCI o di altro Ente. I concorrenti devono aver compiuto il quattordicesimo anno d'età ed una buona preparazione tecnica ed atletica .
I concorrenti minorenni dovranno presentare, all'atto dell'iscrizione, il consenso sottoscritto da un genitore o chi ne fa le veci.
I partecipanti accettano senza obiezioni le condizioni di responsabilità del Comitato Organizzatore, rinunciando ad ogni azione legale nei suoi confronti.

Iscrizioni
L´iscrizione si effettua sul posto fino ad un'ora prima della partenza.

Pagamento
Il costo dell' iscrizione è di 20 euro. Per tutti coloro che si iscriveranno direttamente anche alla BAJARDE BIKE, il costo sarà di € 35 e non 40.

Protesta
Eventuali proteste dovranno pervenire entro 15 minuti dal termine della gara all'Organizzazione in forma scritta, completa di deposito cauzionale di 50 euro. In caso di accettazione della protesta, la cauzione verrà restituita.

Variazioni
Variazioni di regolamento e percorso sono riservati all'Organizzazione. La manifestazione si volge con qualsiasi condizione meteorologica. Solo l'Organizzazione ha i poteri di annullare la corsa.

Responsabilità
La partecipazione al VALVISDENDE BIKE – "MEMORIAL PINUCCIO e PATRICK INCAS" avviene a rischio e pericolo del concorrente. Con l'iscrizione l'atleta si dichiara consapevole di non poter adire alle vie legali contro l'organizzazione, gli sponsor, i Comuni attraversati, le proprietà private o le loro rappresentanze, in caso di danni o incidenti di qualsiasi tipo. Rinuncia altresì a qualsiasi diritto di immagine e di parola eventualmente rilasciati a radio, televisione, case editrici, e pubblicitarie in genere. L'atleta dichiara inoltre di essere allenato conformemente all'esigenza del percorso e conferma di essere in possesso del certificato medico come richiesto dal D.M. del 18/02/1982.

Informativa sulla privacy
Nel pieno rispetto di quanto disposto dalla legge 675/96 in materia di "tutela dei dati personali", i dati richiesti con l´iscrizione saranno esclusivamente trattati per la normale attività di segreteria della gara sopra indicata, oltre che per eventuali proposte e comunicazioni inerenti alle attività del Comitato Organizzatore del MEMORIAL.
Con l'iscrizione, il concorrente (o l'esercente la potestà gnitoriale) presta il suo consenso ad essere ritratto su immagini fotografiche riguardanti la manifestazione che potranno essere utilizzate dall'organizzazione.

Pacco gara
Ogni concorrente riceve un pacco gara che conterrà il frontalino per la bici (la numerazione del quale sarà assegnata in base all'ordine d'iscrizione) ed il buono per il pranzo (pastasciutta, pane e 0,5 lt. d'acqua). Ogni concorrente dovrà posizionare in modo ben visibile il frontalino sulla parte anteriore della mountain bike senza modificarne l'aspetto.

Ristori
Verranno allestiti punti di ristoro lungo il percorso.

Segnalazione del percorso
Il percorso verrà segnalato per tempo. Punti pericolosi come discese tecniche e ripide, curve, ristori, ecc. saranno segnalati con appostiti cartelli ben individuabili.

Pranzo
Il pranzo si svolgerà a termine gara nel capannone situato nei pressi dell' arrivo, all'interno della malga Pramarino.

Sicurezza
La sicurezza lungo il percorso, verrà garantita da personale del Soccorso Alpino Carabinieri, del Soccorso Alpino Guardia di Finanza e personale del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico.

.: Regolamento

Categorie

FEMMINILE
UNICA: categoria per concorrenti delle classi dalla 2000 (14 anni in sù);
MASCHILI
GIOVANI: categoria per concorrenti delle classi comprese dalla 2000 alla 1994 (14 - 20 anni);
MASTER 1: categoria per concorrenti delle classi comprese dalla 1993 alla 1974 (21-40 anni);
MASTER 2: categoria per concorrenti della classe 1973 e precedenti (41 anni e oltre).
I nomi delle categorie sono indicativi e non corrispondono a quelle stabilite dalla F.C.I..

Premi
Verranno premiati, con premi vari i primi 3 classificati per ogni categoria nonché il concorrente più giovane e quello meno giovane.
Premi ad estrazione: verranno estratti, al termine della gara, tra tutti i concorrenti presenti, premi vari. L'estrazione avverrà estraendo il numero del frontalino. Solo il concorrente al quale il numero appartiene potrà ritirare il premio, se presente. Qualora il vincitore non si presentasse a ritirare il premio, questo verrà accantonato. Al termine dell'estrazione verrà effettuata una nuova estrazione con lo scopo di assegnare i premi non ritirati ai concorrenti ancora presenti.
Altri premi potranno essere assegnati, così come potranno venire ridistribuiti quelli non assegnati per mancanza di partecipanti, a giudizio insindacabile dell'organizzazione. 

Griglie di partenza
La partenza avverrà in massa alle ore 9.30 ca..

Disposizioni tecniche
Sono ammesse solo biciclette da montagna. É consigliabile fare un controllo tecnico del mezzo prima di prendere il via.

Misure di sicurezza
Per la salvaguardia degli atleti, é obbligatorio l´uso del casco durante tutta la gara, per tutti i concorrenti. Chi non rispetta questa regola verrà immediatamente squalificato.

Codice stradale
La corsa si svolgerà in parte su strade pubbliche é private. É un dovere di tutti rispettare le regole del Codice della Strada. Inoltre é obbligatorio rispettare le norme UCI e FCI in materia.

Classifiche
Le classifiche verranno pubblicate sul nostro sito www.memorialpinuccio.eu.

Squalificazioni
La giuria si riserva il diritto di escludere atleti dalla corsa.

Norme per la tutela dell'ambiente
Il rifornimento degli atleti é consentito solamente nelle aree segnate come ristoro. É severamente vietato gettare rifiuti lungo il percorso. I rifiuti dovranno essere gettati nei bidoni posti dopo i punti di ristoro. Inoltre é vietato abbandonare il tracciato segnato. Chi non rispetta le regole verrà immediatamente squalificato.

Tempo massimo
Verrà effettuato un cancello di chiusura presso la Malga Chiastelin, a circa metà percorso, previsto alle 03.30 ore successive all'orario di partenza, con conseguente esclusione dalla corsa per i concorrenti che non transiteranno in tempo utile (dalla M.ga Chiastelin possibilità di scendere per raggiungere la zona traguardo, con un percorso di sola discesa).

Ritiri
I concorrenti che abbandonano la corsa dovranno presentarsi al prossimo addetto e consegnare il frontalino numerato. I frontalini vanno comunque riconsegnati a fine gara.

Norme di comportamento
I concorrenti devono rispettare le indicazioni date dal personale preposto lungo il percorso. C'è la possibilità, in alcuni brevi tratti, più pericolosi, che ci sia l'obbligo di proseguire a piedi o comunque rallentare (ponti in legno, passaggi pericolosi, ecc.).
I concorrenti più lenti sono obbligati ad agevolare il sorpasso per atleti più veloci.
Passaggi non ben visibili sono da percorrere con velocità adeguata.
Nei passaggi di discesa i concorrenti non devono mai superare il loro limite tecnico.
Eventuali rotture tecniche del mezzo dovranno essere riparate fuori dal tracciato della gara.
Durante la manifestazione, se si notano bikers in difficoltà, (cadute, rotture bike, ecc.), è fatto obbligo ai concorrenti di accertarsi delle condizioni degli stessi, prima di proseguire la gara. In caso di incidente con conseguenti lesioni, è fatto obbligo il prestare aiuto ai bikers infortunatisi, allertando immediatamente il personale addetto presente lungo il percorso.
Chi non rispetta il regolamento verrà squalificato immediatamente.
L'organizzazione si riserva la facoltà di modificare e/o integrare in ogni parte ed in ogni momento il presente regolamento.

 

L'Organizzazione declina ogni responsabilità per danni a cose o persone causati o subiti da concorrenti, a qualsiasi titolo.



  • PARTNER

 

In collaborazione con

Logo Nuovo Cadore